loader image
Massaggi / massaggio per gambe

MASSAGGIO PER GAMBE

Massaggio alle gambe a Teglio, Aprica, Tirano e Sondrio
Male alle gambe? Prova un massaggio localizzato!

BENEFICI DEL MASSAGGIO ALLE GAMBE

Con il massaggio alle gambe andiamo a:

  1. Ridurre lo stress
  2. Riattivare la circolazione
  3. Drenare la parte con l’inestetismo di cellulite
  4. Sgonfiare la gamba che soffre
  5. Ridare una forma a quella povera gamba
  6. Allentare la tensione nei fasci muscolari

Non si tratta di una tecnica di massaggio è miracolosa perchè nella vita niente è miracoloso, però ci va molto vicino. Con le giuste manovre infatti si riescono ad ottenere grandissimi risultati.

Solitamente quando ci ritroviamo un gonfiore alle gambe è dato da un accumulo di liquidi in eccesso all’interno dei tessuti. Questo comporta gonfiore, dolore.

Capita spesso dopo il lavoro quando si sta troppo in piedi o troppo seduti, diciamoci la verità la vita sedentaria non è che sia proprio un toccasana per il corpo.

Quello che dobbiamo cercare di fare è alzarci e camminare un po’ in modo che si riattivi la circolazione, limitare consumo di sale e aumentare l’assunzione di acqua.

Questo massaggio riesce da subito a dare sollievo, rendendo quella sensazione brutta, di pesantezza e gonfiore, alle gambe inesistente.
Il massaggio alle gambe è utile anche per chi sente le gambe stanche e pesanti, è ottimo per chi soffre con le vene varicose,per chi ha frequenti crampi e per piedi e caviglie gonfie.

Questa tipologia di massaggio è opportuno farlo una, massimo due volte alla settimana, perchè il corpo deve avere tempo di mettere in moto e buttare questo ”tossico”.

Il massaggio connettivale alle gambe è molto efficace per tutte quelle donne che soffrono di cellulite. Questo trattamento infatti va ad agire in profondità lavorando con pressioni energiche sui tessuti. E’ consigliato a quei casi di cellulite sclerotizzata.

Massaggio connettivale alle gambe: Come agisce?

Il massaggio connettivale alle gambe si rivela molto utile quando ci troviamo di fronte ad infiammazioni importanti. La pelle a buccia d’arancia è il primo sintomo della cellulite, spesso associata a ritenzione idrica e gonfiore dell’area interessata. La cellulite è una vera e propria patologia e come tale va trattata, non solo per una questione estetica.

Lo stato connettivo della pelle è in grado di rigenerarsi se aiutato con manovre specifiche che vanno a riossigenare i tessuti. Ovviamente, l’alimentazione e l’esercizio fisico sono due elementi fondamentali che aggiunti a questi trattamenti vanno a migliorare notevolmente la situazione.

Il massaggio va a sciogliere i blocchi di cellulite grazie a movimenti decisi. Grazie a queste manovre i tessuti profondi ricevono maggiore ossigeno, la produzione di collagene aumenta e i tessuti tornano compatti più velocemente.

Il massaggio connettivale alle gambe lavora su quei cuscinetti di grasso che si accumulano soprattutto sulle cosce. Il tessuto vene smosso utilizzando le dita, in particolare indice e pollice. Vengono effettuati dei pizzicamenti ben precisi che agiscono a fondo.

Se la cellulite è già ad uno stato avanzato, queste manovre possono risultare dolorose ma ne vale la pena per migliorare notevolmente la situazione.

Massaggio connettivale alle gambe: Scopri i benefici di questo massaggio

I benefici del massaggio connettivale alle gambe riguardano non solo la cellulite, ma l’intero benessere corporeo. I principali benefici sono:

  • Maggiore ossigenazione dei tessuti profondi
  • Miglioramento della circolazione sanguigna
  • Riattivazione del metabolismo
  • Scioglimento dei cuscinetti di grasso sottocutaneo
  • Produzione di collagene

Ovviamente a tutto ciò si associa uno stato di rilassamento psico-fisico generale che aiuta il paziente a lasciar andare lo stress e l’ansia. Un massaggiatore professionista sa come mettere insieme tutte queste cose e garantire al proprio paziente un massaggio completo ed efficace.

Ovviamente una sola seduta non è sufficiente per risolvere il problema, ma è necessario fare dei cicli.  Prima di iniziare qualsiasi trattamento è bene farsi visitare accuratamente da un medico che sappia dirci a che stadio è la nostra cellulite.

È importante anche lavorare su altri aspetti della nostra vita, come quello dell’alimentazione e dell’attività fisica quotidiana, essenziali perché le sedute di massaggi siano efficaci al 100%. 

ACQUISTA ORA IL MASSAGGIO

Utilizzo i cookie per analizzare le prestazioni del sito e fornire contenuti personalizzati. Cliccando su “Accetto” acconsenti alla memorizzazione dei cookie. Puoi revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. Scopri di più su questo nella mia politica sulla privacy.